La donzelletta che nulla temea

 14,90

La donzelletta che nulla temea

Tatiana Crivelli ci propone un percorso di lettura critico alternativo della letteratura italiana tra Sette e Ottocento che si snoda essenzialmente fra le pagine poetiche di autrici italiane attive in quel periodo.

Descrizione

Percorsi alternativi nella letteratura italiana tra Sette e Ottocento

Nella costruzione del canone letterario italiano, Francesco De Sanctis giudica la produzione dei decenni a cavallo tra Sette e Ottocento come leggeri, frivoli, poco virili. Tatiana Crivelli ci propone un percorso di lettura critico alternativo di quel periodo, che si snoda essenzialmente fra le pagine poetiche di autrici italiane attive fra la seconda metà del Settecento e i primi dell’Ottocento. Se nelle trame romanzesche le figure femminili emergevano come incontrastate ispiratrici e protagoniste della fantasia creativa maschile, qui le donne vengono invece osservate nella loro veste di responsabili dirette dell’atto creativo, con tutto ciò che un tale cambio di paradigma comporta. Di quell’epoca in trine vaporose, a cui poi il pieno Ottocento procurerà di impedire di svolazzare, saranno dunque loro, le donne, quelle da tenere d’occhio, cercando di afferrare per la veste questa loro impalpabile esperienza e di trattenerne per un attimo il profilo evanescente.


ARTICOLI, RECENSIONI E…

Le tante perdenti del canone ottocentesco
(Sibilla Destefani, Corriere del Ticino,  23 gennaio 2015)

Settecento letterario. Ma che secolo interminabile
(Matteo Di Gesù, Il Sole 24Ore, 18 gennaio 2015)

Sottratte all’oblio
(Novella Bellucci, Leggendaria n. 109, gennaio 2015)

DISCUSSIONI E PRESENTAZIONI

Non ci sono eventi in programma 


Informazioni aggiuntive

Spese di spedizione

Gratis via Posta. Gratis con corriere se spendi più di 25 euro e 8 euro se spendi meno.

Tempi di spedizione

2-7 giorni lavorativi via Posta. 24-48 ore lavorative via Corriere.

Fatture

Per l’acquisto di libri materiali non viene emessa fattura in quanto l’IVA è assolta dall’editore ai sensi dell’articolo 74 D.P.R. 633/1972.Una fattura può essere comunque richiesta inoltrando una email a ordini@iacobellieditore.it

SCHEDA

  • Altezza : 20,5 cm
  • Larghezza : 12 cm
  • Pagine : 288
  • Data di pubblicazione : maggio 2014
  • Isbn : 9788862522328

BIO

Tatiana Crivelli

Tatiana Crivelli è ordinaria di letteratura italiana presso l’Università di Zurigo. I suoi interessi di ricerca si muovono dal Settecento alla contemporaneità, con particolare attenzione alla prosa filosofica di Giacomo Leopardi, al romanzo e alle scritture delle donne. Alle poetesse dell’Arcadia ha dedicato un progetto i cui risultati sono raccolti nella banca dati online Donne in arcadia.