15,00

I Colli di San Paolo. Dalla Garbatella alla Collina Volpi

Tra paesaggio rurale e industrializzazione

Descrizione

Prima della Garbatella sui Colli di San Paolo erano vigneti, orti e casolari sparsi tra marrane e chiesette di campagna. In questo numero i Quaderni narrano la storia del territorio tra la fine dell’Ottocento e l’industrializzazione dei primi decenni del Novecento: la Borgata di Grotta Perfetta mai ultimata, il deposito del Littorio e la rete delle rimesse Atac a Roma, la Stazione Radio Marina, la scuola all’aperto Principe di Piemonte e le esperienze educative del maestro Alfredo Bajocco, il Cto e le case sperimentali per i dipendenti Inail a via San Nemesio, le catacombe di Santa Tecla sull’antica via delle Statue. Una incursione nel Risorgimento a San Paolo e le vite degli anarchici della collina Volpi. Nei ricordi degli abitanti, rivive la nostalgia del 5 e dell’11, i vecchi tram della Garbatella.

HANNO CURATO QUESTO NUMERO
Presentazione di Massimiliano Smeriglio
Scritti di: Giovanna Mirella Arcidiacono, Cosmo Barbato, Paolo Berdini, Lorenzo Caiazza, Flavio Conia, Comitato di occuoazione Ninci Sestilio, Claudio D’Aguanno, Piero Fumo, Floriana Mariani, Maria Paola Pagliari, Sergio Rappino, Gaia Remiddi, Gianni Rivolta, Sofia Sebastianelli, Francesca Romana Stabile.

SCHEDA

  • Altezza : 23 cm
  • Larghezza : 16 cm
  • Pagine : 96
  • Data di pubblicazione : maggio 2018
  • Isbn : 9788862524247

BIO

No Author assigned to this book