8,00

La mente virtuale

Domande sul futuro: che ne sarà della generazione cresciuta a pc e cellulari interattivi?

Descrizione

Hamelin è un paese senza futuro perché i suoi bambini sono spariti, rapiti altrove da un pifferaio magico che si chiama monitor. Da tre decenni Hamelin è ovunque. In ogni casa vi sono un lettore per dvd, un computer, uno smartphone o un i-pod con le cuffiette. Non li usano solo gli adulti. I new media digitali attirano i sensi e la mente dei bambini e degli adolescenti assorbendoli completamente. I genitori parlano loro, ma non sono ascoltati, li invitano a venire tavola o ad uscire, ma i ragazzi li ignorano: restano nelle loro stanze ipnotizzati dallo schermo luminoso e dai folletti colorati che vi si agitano dentro. I giovani sembrano soggiornare in una sfera di vetro che li rende intangibili e indifferenti a quanto accade intorno. Inseritosi nelle case come sostituto genitoriale o come ausilio per la baby-sitter, il monitor, dopo aver acquietato i bambini, diventa il padrone della loro mente. Col passare degli anni i ragazzi diventano selvatici e imprevedibili, agitati da pulsioni enigmatiche e violente, sono indisciplinati e fragili: il processo dell’alternarsi generazionale, la ciclicità del divenire sociale sembrano messi a repentaglio.

ARTICOLI, RECENSIONI E…

Recensione
(Azioni parallele, n. 3 del 2016)

Recensione
(Enzo Di Brango, Le Monde Diplomatique, 15 marzo 2016)

DISCUSSIONI E PRESENTAZIONI

Informazioni aggiuntive

Spese di spedizione

Gratis via Posta. Gratis con corriere se spendi più di 25 euro e 8 euro se spendi meno.

Tempi di spedizione

2-7 giorni lavorativi via Posta. 24-48 ore lavorative via Corriere.

Fatture

Per l’acquisto di libri materiali non viene emessa fattura in quanto l’IVA è assolta dall’editore ai sensi dell’articolo 74 D.P.R. 633/1972.Una fattura può essere comunque richiesta inoltrando una email a ordini@iacobellieditore.it

SCHEDA

  • Altezza : 18 cm
  • Larghezza : 11 cm
  • Pagine : 132
  • Data di pubblicazione : maggio 2015
  • Isbn : 9788862522670

BIO

Giulio De Martino

Giulio De Martino è nato a Napoli e risiede a Roma. Professore di Storia e filosofia nei licei, ha insegnato a contratto filosofia, storia e bioetica in varie università. Ha svolto attività di pubblicista e critico d’arte su quotidiani e periodici. Tra le sue più recenti pubblicazioni: "Da Napoli a Port Arthur. Il viaggio intorno al mondo dell’incrociatore R.N, Calabria (1909-1912)", Di Mauro Editore, 2011; “Storia di una famiglia reale. I primi ministri”, in AA.VV., I Borbone di Napoli, Di Mauro Editore, 2010; "Etica e bioetica. I problemi morali della medicina e della scienza", Liguori, 2008; "Paradigmi dell’ozio", 6 voll., Intra Moenia. 2007; La mente storica, Liguori, 2005; Antologia del dissenso. Orizzonti politici e culturali del movimento antiglobalizzazione, Intra Moenia, 2004.