8,00

L’asparago

Tra storia, geografia, tradizione e, ovviamente, ricette.

Categoria: Tag: ,

Descrizione

Un vero e proprio prontuario per sapere tutto quello che occorre sull’asparago: dalle caratteristiche fisiche e culturali dei territori di provenienza per arrivare alle tecniche più adatte a valorizzare i sapori nella loro pienezza e genuinità fino al ricco ricettario che va incontro alle esigenze di ogni palato. A proposito di asparagi scopriremo che sono ritratti già nelle pitture egizie, mentre i Romani li consideravano “Un cibo da dei”, consigliato non solo per i suoi poteri diuretici ma anche come potente afrodisiaco! Ecco le eccellenze: l’Asparago bianco di Bassano, l’Asparago di Badoere, l’Asparago di Cantello, l’Asparago verde di Altedo e infine l’Asparago bianco di Cimadolmo.


ARTICOLI, RECENSIONI E…

Dal territorio alla tavola, storie e leggende
(Francesco Greco, Il Giornale di Puglia, 17 settembre 2018)

Recensione
(Mr. Food, n. 34 del 2018)

PRESENTAZIONI E DISCUSSIONI

SCHEDA

  • Altezza : 22
  • Larghezza : 11,5
  • Pagine : 60
  • Data di pubblicazione : Aprile 2018
  • Isbn : 9788862523509

BIO

Valeria Arnaldi

Valeria Arnaldi, giornalista professionista e scrittrice, scrive su testate italiane e straniere. Ha pubblicato libri di poesia, romanzi e saggi, anche all’estero. Tra le sue pubblicazioni più recenti, 101 luoghi dove innamorarsi a Roma, Chi è Banksy? E perché ha tanto successo?, Roma a paura, SPQR. Sono pettegoli questi romani. Cura mostre di arte contemporanea in Italia e all’estero: ha collaborato con Commissione Europea, Unar-Presidenza del Consiglio, Regione Lazio, Provincia di Roma, Roma Capitale. Ha scritto e diretto spettacoli (Danz-Arte. La tentazione di Venere), documentari (Scuola palestra di vita - Miur) , e cortometraggi, tra i quali Dietro le quinte di un bacio con l’attore Enrico Lo Verso.