Trilogia

 19,00  16,15

Una Trilogia che ripercorre frammenti dell’oggi e connessioni col passato, la storia di una bambina e poi di una donna, dagli ultimi anni della Seconda guerra mondiale alla fine del secolo, sullo sfondo della comunità ebraica di Roma.

Descrizione

In contumacia – Dentro la D – La spirale della tigre

Giacoma Limentani ama definire “romanzi di memoria” i testi raccolti in questa Trilogia: In contumacia, Dentro la D, La spirale della tigre.

Una Trilogia che ripercorre frammenti dell’oggi e connessioni col passato, la storia di una bambina e poi di una donna, dagli ultimi anni della Seconda guerra mondiale alla fine del secolo, sullo sfondo della comunità ebraica di Roma.

Prefazione: Lidia Ravera
Postfazione: Stefania Lucamente


ARTICOLI, RECENSIONI E…

Trilogia
(Grabriele Ottaviani, Convenzionale, 13 dicembre 2015)

Gli spifferi del ghetto
(Roberto Carvelli, Perdersi a Roma, 14 luglio 2015)

PRESENTAZIONI E DISCUSSIONI

Informazioni aggiuntive

Spese di spedizione

Gratis via Posta. Gratis con corriere se spendi più di 25 euro e 8 euro se spendi meno.

Tempi di spedizione

2-7 giorni lavorativi via Posta. 24-48 ore lavorative via Corriere.

Fatture

Per l’acquisto di libri materiali non viene emessa fattura in quanto l’IVA è assolta dall’editore ai sensi dell’articolo 74 D.P.R. 633/1972.Una fattura può essere comunque richiesta inoltrando una email a ordini@iacobellieditore.it

SCHEDA

  • Altezza : 23 cm
  • Larghezza : 16 cm
  • Pagine : 312
  • Data di pubblicazione : maggio 2013
  • Isbn : 9788862522045

BIO

Giacoma Limentani

Giacoma (Giacometta) Limentani è narratrice, traduttrice e saggista. Fra l’altro, ha pubblicato nel 1975 "Gli uomini del libro", nel 1979 "Il Grande seduto" e nel 1981 insieme con Schalom Bahbout ha tradotto e interpretato "La principessa smarrita", nel 1996 "Il Midrash: come i maestri ebrei leggevano e vivevano la Bibbia". Quindi, per i disegni di Francesco Pennisi, ha tradotto e commentato i libri biblici di Giona (Giona e il leviatano, 1981), di Ester (Regina o concubina?, 1991) e di Osea (Il profeta e la prostituta, 1999).