18,00

Uno sguardo dai ponti

La vera storia della nascita e dello sviluppo di Roma

Categoria: Tag: , , , , ,

Descrizione

Se la favola di Romolo è soltanto una favola, come nasce veramente Roma? C’è stato un “fondatore” o la città è cresciuta spontaneamente? E perché proprio in quel sito particolare?
I grandi storici insinuano che tutto sia cominciato intorno a due ponti in corrispondenza dell’Isola Tiberina, sicché il loro artefice, non Romolo, sarebbe il vero fondatore dell’Urbe. I Romani chiamarono il fondatore pontifex, anteponendolo alla gerarchia ecclesiastica al servizio di un aldilà molto vago e governato da un padreterno di nome Giove. Gli storici antichi sostengono che prima dei ponti sull’Isola ne sarebbe stato costruito un altro, per tutt’altro scopo e, particolare non secondario, che agli albori di Roma l’Isola Tiberina neanche sarebbe esistita.
Questo libro propone, alla luce di un’approfondita ricerca, un diverso punto di vista sulla nascita e sulla storia di Roma, dei suoi ponti e dei suoi Pontifex.


ARTICOLI, RECENSIONI E…

Storia: sotto i ponti la nascita di Roma
(Francesco Greco, Il Giornale di Puglia, 13 marzo 2018)

Se l’origine di Roma è sull’Isola Tiberina e non sul Palatino
(Giuseppe Pollicelli, Libero, 6 settembre 2017)

Guardando Roma
(Pier Mario Fasanotti, Succedeoggi, 25 agosto 2017)

Recensione
(Luca Menichetti, Lankenauta, 23 luglio 2017)

Recensione
(Enzo Di Brango, Le Monde Diplomatique, 16 giugno 2017)

PRESENTAZIONI E DISCUSSIONI

Giulio Caporali intervistato a TG3 Lazio del 10 ottobre 2017

Informazioni aggiuntive

Spese di spedizione

Gratis via Posta. Gratis con corriere se spendi più di 25 euro e 8 euro se spendi meno.

Tempi di spedizione

2-7 giorni lavorativi via Posta. 24-48 ore lavorative via Corriere.

Fatture

Per l’acquisto di libri materiali non viene emessa fattura in quanto l’IVA è assolta dall’editore ai sensi dell’articolo 74 D.P.R. 633/1972.Una fattura può essere comunque richiesta inoltrando una email a ordini@iacobellieditore.it

SCHEDA

  • Altezza : 23 cm
  • Larghezza : 16 cm
  • Pagine : 184
  • Data di pubblicazione : aprile 2017
  • Isbn : 9788862523370

BIO

Author

Giulio Caporali, ingegnere, vive in Toscana. Ha tradotto dal latino medievale gli Statuti Comunali di Montepulciano del 1337 e, insieme con Gabriella Bartolini le Peregrinationes: diario del pellegrinaggio in Terrasanta nel 1483 di Bernard von Breydenbach, decano della cattedrale di Magonza. Il libro Montepulciano, l’ultima reggia è una sorta di divertissement nel quale ha abbozzato una ricerca etimologica sulla vexata quaestio del nome della città, che dovrebbe significare Monte di Porsenna. Al solo scopo di respirare un soffio di giovinezza nel volume Alla ricerca della poesia perduta, ha assemblato i componimenti che gli studenti della vecchia scuola erano “costretti” a mandare a memoria. Il libro I poeti del vino, di qualche anno dopo, ne è stato l’ovvio e inevitabile seguito.