In offerta!
Il piccolo villaggio

 14,00 11,90

Il piccolo villaggio

I vizi segreti e le contraddizioni della cosiddetta “buona borghesia”.

Descrizione

Assente dalle librerie italiane da quasi un secolo, questo romanzo è un ironico affresco di una piccola e tranquilla, almeno all’apparenza, comunità. Ambientato nell’800 in un paesino sulla Senna, vicino a Parigi, Il piccolo villaggio racconta la storia d’amore tormentata di una trovatella che viene conquistata dalle attenzioni di un giovane benestante, che se ne invaghisce. Il loro matrimonio è presto funestato dalla gelosia dell’uomo che esplode quando scopre che la moglie lo tradisce con un giovane principe. Il tormento amoroso aumenta quando la ragazza scopre di aspettare un bambino. Crocevia delle chiacchiere e di tutta la gente del paese è la piccola parrocchia intorno alla quale si dipana tutta la vicenda. In questo romanzo Daudet rivela, ridicolizzandoli, tutti i vizi segreti e le contraddizioni della cosiddetta “buona borghesia”.

Informazioni aggiuntive

Spese di spedizione

Gratis via Posta. Gratis con corriere se spendi più di 25 euro e 8 euro se spendi meno.

Tempi di spedizione

2-7 giorni lavorativi via Posta. 24-48 ore lavorative via Corriere.

Fatture

Per l’acquisto di libri materiali non viene emessa fattura in quanto l’IVA è assolta dall’editore ai sensi dell’articolo 74 D.P.R. 633/1972.Una fattura può essere comunque richiesta inoltrando una email a ordini@iacobellieditore.it

SCHEDA

  • Altezza : 21 cm
  • Larghezza : 15 cm
  • Pagine : 272
  • Data di pubblicazione : -
  • Isbn : -

BIO

Alphonse Daudet

Alphonse Daudet inizia la sua carriera di scrittore con la pubblicazione su L’Evénement di una serie di racconti intitolati "Lettere dal mio mulino". ll primo grande successo fu "Tartarino di Tarascona", seguito da "Tartarino sulle Alpi e Port-Tarascon". Nel 1872 scrive "l’Arlesiana" un dramma musicato da George Bizet.