Home

Home


SCEGLI IL TUO LIBRO FRA QUELLI IN PROMOZIONE!

 

Ogni due settimane scegliamo fra i nostri migliori titoli di narrativa e saggistica quelli che per un breve periodo avranno un prezzo più che scontato. La versione ebook da € 1,99 a € 6,99. Il libro con il 50% di sconto e la spedizione gratuita.

 

SCOPRI I TITOLI IN PROMO


Freschi di stampa

NOTE SEGRETE
di Michele Bovi
Collana: Pop Story

 18,50 15,73ACQUISTA

Secondo l’FBI era “il più crudele dei Padrini di Cosa Nostra, responsabile di almeno 101 omicidi”. Secondo Dori Ghezzi e Tony Renis era invece “un uomo adorabile, il più affidabile dei consiglieri”. Lui, il gangster Joe Adonis, rispedito in Italia dalle autorità americane assieme a Lucky Luciano, ha lasciato tracce importanti nel mondo della canzone: primo sponsor di Frank Sinatra, finanziatore di Mina, fu corteggiato dagli organizzatori del Festival di Sanremo, dai dirigenti Rai, dai più importanti manager del disco e delle edizioni musicali. È una delle storie esclusive, narrate attraverso testimonianze e documenti eccezionali, in questo libro dossier che per la prima volta mette a nudo le connivenze con la criminalità organizzata del mondo musicale.

Prefazione di Maurizio Costanzo.

GARBATELLA 100
a cura di Gianni Rivolta
Collana: Fuori collana

 25,00 21,25ACQUISTA

Perché si chiama Garbatella. Il sogno di Paolo Orlando. La città giardino. L’edilizia. Le piazze della Garbatella. Gli anni del fascismo. Il dopoguerra. Gli anni Settanta. Garbatella set naturale di film e fiction. Le donne della Garbatella. Garbatella tra storia e leggenda. Un viaggio nel tempo all’interno di questo quartiere operaio sorto a ridosso di un porto mai realizzato. Dagli anni Venti, attraversando tutto il Ventesimo secolo, fino ad arrivare ai giorni nostri, in questo ricco almanacco, scritto a più mani, troverete: approfondimenti, curiosità, personaggi, leggende popolari, fatti storici, documenti originali e foto inedite, per raccontare la bellezza di questo quartiere che rappresenta un’esperienza sociale e urbanistica unica nella città di Roma. Partendo dal 18 febbraio 1920 (giorno della fondazione), il libro è suddiviso in decenni e corredato da schede di approfondimento tra le quali quella sulla verità del toponimo Garbatella, verità che sfata tutte le precedenti ipotesi, dando una risposta, testimoniata da inedite ricerche d’archivio, a una questione che ha incuriosito migliaia di appassionati del vecchio quartiere popolare.

FEMMINISMI FUTURI
a cura di Lidia Curti
Collana: Workshop

 8,99 -  18,00 7,64 -  15,30ACQUISTA

Tra letteratura, scienza, arte e attivismo digitale, dal cyber allo xeno-femminismo, fino alla nuova ecologia di Donna Haraway: una lunga cavalcata tra i romanzi fantastici e di fantascienza speculativa femminile, da Ursula K. Le Guin a Octavia Butler, Nnedi Okorafor, fino alle artiste afrofuturiste che stanno disegnando un nuovo scenario, reale e immaginario, del futuro che ci aspetta. Una ricerca del gruppo “Femminismi futuri” – coordinata dalla decana di Anglistica Lidia Curti – che propone una serrata interrogazione sulle molte domande che vengono dal femminismo del nuovo secolo in una società insidiata dai fantasmi e mostri dell’antropocene e attraversata dal progresso digitale e tecnologico che stabilisce chi siamo e come viviamo, caratterizzando sviluppo economico e politico e vita quotidiana. Temi di assoluta attualità nel dibattito culturale e politico a livello internazionale.

ISOLINA, UN MARTEDÌ
di Elianda Cazzorla
Collana: I Leggendari

 6,99 -  13,00 5,94 -  11,05ACQUISTA

Isolina insegna in un liceo: è vivace, vigile, ironica, appassionata. Ama Rodolfo ed è amica di Angelica, in surreale confronto con Astolfo, il bidello filosofo, ignora e combatte le due colleghe nemiche: Alcina e Morgana. Un diario pieno di grazia e d’ironia di un unico giorno nella sua vita: un martedì.  23 capitoli brevi e fulminanti che faranno ridere e commuovere. Tra l’aula e la sala professori, tra docenti e alunni, i piccoli e grandi drammi ma anche i momenti di felicità e pienezza di un mestiere che si può fare con passione: nonostante tutto.

IO SONO QUELLO DI SINISTRA
di Amedeo Vitale
Collana: Graffiti

 6,99 -  14,00 5,94 -  11,90ACQUISTA

La storia si sviluppa tra gli anni Settanta e i giorni nostri. Nell’arco di quaranta anni un uomo uccide più volte per un amore mai dichiarato. Si potrebbe definire quindi un romanzo giallo, anche se non in senso classico, dal momento che l’identità dell’assassino è nota fin dalle prime pagine. Tuttavia nel corso della lettura emerge contemporaneamente una riuscita “provocazione”, un esperimento voluto: coinvolgere il lettore nei momenti di ideazione e scrittura del racconto. Diverse opzioni sembrano spingere, invogliare il lettore nella ricostruzione della vicenda e a indagare la psiche dei personaggi. Nasce così un continuo sentirsi nello stesso tempo lettore e autore. Si crea una facile empatia con i personaggi, forse anche con l’assassino. L’unica caratterizzazione precisa e voluta dall’autore è in sostanza quella di un giovane avvocato penalista e di sua moglie, appassionati di vino, musica lirica e indagini che conducono affiancati, alla faccia di una improbabile deontologia professionale, che però viene totalmente confermata nel finale.

SGUARDI CHE CONTANO
di Federica Fabbiani
Collana: I Leggendari

 6,99 -  13,00 5,94 -  11,05ACQUISTA

Fino a qualche decennio fa, la rappresentazione della donna lesbica nel cinema era quasi esclusivamente stereotipata: “lei” era una criminale e/o una donna psichicamente instabile con un percorso obbligato verso la tomba o il sanatorio. Oppure transitoria, affetta da confusione sentimentale, da cui rinsavire per tornare a una (sana e consapevole) eterosessualità. Negli ultimi anni però si sta andando verso una normalizzazione. Non tutto è cambiato, ma certo molto si è spostato, sia nel cinema sia nella televisione. La dualità maschile/femminile non è più l’unica a poter raccontare il desiderio: la macchina da presa veicola uno sguardo empatico e diventa un dispositivo che tenta di registrare la complessità di figure non più inchiodate in ruoli fissi e monolitici, bensì variamente contrastate da emozioni e sensazioni. Lo sguardo diventa un sentire all’interno di una relazionalità costitutiva che coinvolge tutte: registe, attrici, spettatrici. Non è più solo una questione di visibilità, ma di posizionamento: riconfigurare lo sguardo filmico in modo che rifletta una nuova relazione femminile con il desiderio, che non è solo desiderio dell’altra, ma è soprattutto desiderio di libertà.

QUELLA VOCE POCO FA
di Saveria Chemotti
Collana: Frammenti di memoria

 7,99 -  15,00 6,79 -  12,75ACQUISTA

Siamo nel 1914: la piccola Tilde nasce malformata da una misera donna che i paesani considerano una fattucchiera ma, contro ogni pronostico, sopravvive a ogni avversità con l’aiuto di alcuni personaggi fiabeschi: un cacciatore di frodo dal cuore d’oro e in odore di anarchia, una paesana zitella senza dote, una insegnante che poi fonderà l’Onmi, una maestra di canto che le educa la voce meravigliosa. Tilde, segnata dalla sua “diversità”, se ne sta sui monti ma la Storia bussa prepotentemente alla sua porta quando incontra un brigante gentile, una sorta di Robin Hood che vive rubando e poi distribuendo ai contadini affamati cibo e generi di prima necessità. Lui, Adamo, saprà vedere oltre la bruttezza del corpo di Tilde e per lei si arruolerà come volontario per la guerra di Abissinia in cambio del perdono dei suoi reati. Intrecciando sapientemente notizie di storia locale e un prezioso epistolario familiare, l’autrice segue la breve vita di Tilde, piena di dolore ma sempre accompagnata dalla musica della sua voce cristallina.

‘Garbatella compie 100 anni’, storia del quartiere operai
Libero – 2 gennaio 2020
LEGGI > GARBATELLA 100 di Gianni Rivolta


Recensione
Enzo Di Brango, Le Monde Diplomatique – dicembre 2019
LEGGI > CHI SI FIRMA È PERDUTO di Jonathan Giustini


Recensione
Enzo Di Brango, Le Monde Diplomatique – dicembre 2019
LEGGI > ISCHIA CAPRI PROCIDA di Alessandro Rubineti


Tilde, “quella voce poco fa”. Il suo riscatto nella musica
Sergio Frigo, Il Mattino – 21 dicembre 2019
LEGGI > QUELLA VOCE POCO FA di Saveria Chemotti


Recensione
Gabriele Ottaviani, Convenzionali – 3 dicembre 2019
LEGGI > ISOLINA, UN MARTEDÌ di Elianda Cazzorla


Intervista radiofonica
Mauro Biagini, Stonewall. Libri a tema LGBT – 27 novembre 2019
LEGGI > SGUARDI CHE CONTANO. IL CINEMA AL TEMPO DELLA VISIBILITÀ LESBICA di Federica Fabbiani


Gen
26
Dom
2020
Note segrete di Michele Bovi a Roma con i grandi protagonisti della musica @ (RM) Riverside Food Sounds Good
Gen 26@21:00–22:30
Note segrete di Michele Bovi a Roma con i grandi protagonisti della musica @ (RM) Riverside Food Sounds Good

Domenica 26 gennaio alle 21 presso il Riverside Food Sounds Good di Roma Michele Bovi presenterà il suo nuovo libro “Note segrete. Eroi, spie e banditi della musica italiana“. Tanti grandi ospiti e con i contributi in video di Dori Ghezzi, Pupo, Fausto Leali, Massimiliano Pani. Ciascuno con la propria testimonianza relativa alla presenza della criminalità organizzata nel mondo della musica e del monitoraggio dei servizi segreti rivolto a cantanti e gruppi attivi in Italia.
La presentazione del libro sarà condotta da Francesco Coniglio e sarà presente l’autore.
Interverranno:
Johnny Charlton, Chitarrista dei mitici The Rokes
Roberto Gasparini, Produttore Discografico
Paolo Dossena, Produttore discografico
Roberto Di Nunzio, esperto di Intelligence

Ingresso gratuito
Info e prenotazioni: 06 86 890 760

Gen
28
Mar
2020
Passeggiando nella periferia romana. Presentazione da Tuba Bazar a Roma @ (RM) Libreria Tuba Bazar
Gen 28@19:00
Passeggiando nella periferia romana. Presentazione da Tuba Bazar a Roma @ (RM) Libreria Tuba Bazar | Roma | Lazio | Italia

Martedì 28 gennaio alle 19.00 a Roma – presso Tuba Bazar –  Irene Ranaldi presenterà il suo libro “Passeggiando nella periferia romana” con Tony Allotta. Sarà inoltre presentato il Progetto Pasolini.

Gen
29
Mer
2020
Elianda Cazzorla presenta Isolina alla Libreria Zabarella di Padova @ (PD) Libreria Zabarella
Gen 29@18:00–19:30
Elianda Cazzorla presenta Isolina alla Libreria Zabarella di Padova @ (PD) Libreria Zabarella

Mercoledì 29 gennaio alle 18 presso la Libreria Zabarella di Padova, Elianda Cazzorla presenterà il suo nuovo libro “Isolina, un martedì“. L’autrice ne parlerà con Claudia Grandene.

Gen
31
Ven
2020
Sguardi che contano. Il cinema al tempo della visibilità lesbica al Bar Lento di Rimini @ (RN) Bar Lento Bookshop
Gen 31@19:30–21:30
Sguardi che contano. Il cinema al tempo della visibilità lesbica al Bar Lento di Rimini @ (RN) Bar Lento Bookshop

Venerdì 31 gennaio alle 19.30 a Rimini presso il Bar lento Bookshop, Federica Fabbiani presenterà il suo nuovo libro “Sguardi che contano. Il cinema al tempo della visibilità lesbica”.
L’autrice ne discuterà con Elisa Luchetta. L’incontro sarà trasmesso in diretta da USMARADIO.

Feb
13
Gio
2020
Femminismi futuri a Bologna. Presentazione alla Libreria Modo Infoshop @ (BO) Libreria Modo Infoshop
Feb 13@19:00–21:00
Femminismi futuri a Bologna. Presentazione alla Libreria Modo Infoshop @ (BO) Libreria Modo Infoshop

Giovedì 13 febbraio a Bologna, presso la Libreria Modo Infoshop, Valentina Greco discuterà con Antonia Anna Ferrante di “Femminismi futuri. Teorie | Poetiche | Fabulazioni” a cura di Lidia Curti.

Feb
14
Ven
2020
Amore inquieto di Nadia Tarantini alla Libreria delle Donne di Bologna @ (BO) Libreria delle Donne
Feb 14@18:00–21:00
Amore inquieto di Nadia Tarantini alla Libreria delle Donne di Bologna @ (BO) Libreria delle Donne

Venerdì 14 febbraio alle 18 Nadia Tarantini presenterà il suo nuovo romanzo “Amore inquieto” presso la Libreria delle Donne di Bologna. L’autrice ne parlerà con Daniela Matronola e Maria Vittoria Vittori.
Introduce Loredana Magazzeni.

Mar
9
Lun
2020
“Quella voce poco fa” di Saveria Chemotti a Mestre @ (MESTRE) 9Bistrot
Mar 9@17:30–19:00
"Quella voce poco fa" di Saveria Chemotti a Mestre @ (MESTRE) 9Bistrot

Lunedì 9 marzo alle 17.30 – a Mestre – Annalisa Bruni presenterà il nuovo romanzo di Saveria Chemotti “Quella voce poco fa“. Sarà presente l’autrice.


immagine_corso.fw
A fronte di un mercato editoriale sempre più selvaggio e poco attento all’anima del libro, molti editori, si sono conquistati in questi anni un posto di rilievo nell’editoria di qualità, riscoprendo l’amore che c’è dietro al libro nel senso più artigianale del termine.

Molti editori indipendenti (ovvero non soggetti ai grandi monopoli editoriali), hanno iniziato a frequentare strutture tipografiche, ricreando così quel rapporto di scambio che, travalicando il puro aspetto commerciale, ha evidenziato una ricerca della qualità e una capacità di realizzazione che ci sembra richiami molto l’atmosfera della Tipografia Rinascimentale dove autore e tipografo creavano Opere d’Arte.

Scrittore, editore, grafico, tipografo, libraio, lavorano così tutti insieme, alla creazione di quell’oggetto, che quasi per magia diventa libro. Quell’oggetto che arriva nelle vostre mani, vi accompagna a letto e sull’autobus, a scuola e al lavoro, al mare e in montagna, portandosi dietro, insieme alla sua storia personale, anche le storie di un gruppo di professionisti che ogni giorno trasformano il loro lavoro in pura passione.

INFO E COSTI

Workshop
Workshop brevi che in modo non accademico forniranno gli strumenti per capire tutti i mestieri dell’editoria con uno stage finale in casa editrice per i più meritevoli .
Durante tutti i corsi sarà possibile osservare dal vivo ogni tipo di lavorazione compresa la stampa e l’allestimento. I corsi si terranno infatti in un centro tipografico e redazionale e tenuti dal personale della casa editrice e da professionisti del settore. Verranno ospitati scrittori.

INFO E COSTI

 

CityTeller: racconta la città attraverso i tuoi libriCollaboriamo con CityTeller: una mappa letteraria geo-emozionale per conoscere le città attraverso i libri e i libri attraverso il territorio. Una piattaforma social dedicata alla condivisione e geo-localizzazione dei luoghi protagonisti dei libri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da serena (@serenaferraiolo) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuls.Tia (@giutia) in data:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da serena (@serenaferraiolo) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pietro Treccagnoli (@treccagnoli) in data:

Percorsi Lettura