In offerta!

 6,99 -  12,90 5,94 -  10,97

Scrittrici e scrittori della Sardegna

COD: N/A Categoria: Tag: , , , ,
Svuota

Descrizione

Nella tradizione letteraria italiana la figura di Grazia Deledda, anche grazie al Nobel del 1926, si staglia isolata, apparentemente senza epigoni né genealogia. In realtà le scrittrici e gli scrittori della Sardegna a lei hanno fatto costantemente riferimento: da Maria Giacobbe a Salvatore Mannuzzu, da Marcello Fois a Niffoi per arrivare a Michela Murgia, esiste una “Linea Deledda” nella letteratura italiana che dalla Sardegna da lei descritta e narrata arriva fino ai giorni nostri, mostrando una vitalità che dall’insularità si allarga a comprendere la letteratura italiana tutta.

La produzione letteraria della Sardegna dal Novecento fino ai giorni nostri mostra così, nei contributi delle due studiose e autrici dei saggi di questo volume, i caratteri di un laboratorio di questioni e tematiche che attraversano in vario modo e a vario titolo la letteratura del Novecento, a partire dalla riflessione intorno a una tematica di contingente attualità: quella dello “straniero” che attraversa molte di queste scritture, per arrivare all’esperienza di autrici e autori che dagli anni Cinquanta hanno reso testimonianze d’eccezione del loro operare magistrale, in una Sardegna che ha gli stessi tratti di un’Italia difficile ma non dissimile a ogni latitudine.

Informazioni aggiuntive

Spese di spedizione

Gratis via Posta. Gratis con corriere se spendi più di 25 euro e 5 euro se spendi meno.

Tempi di spedizione

2-7 giorni lavorativi via Posta. 24-48 ore lavorative via Corriere.

Fatture

Per l’acquisto di libri materiali non viene emessa fattura in quanto l’IVA è assolta dall’editore ai sensi dell’articolo 74 D.P.R. 633/1972.Una fattura può essere comunque richiesta inoltrando una email a ordini@iacobellieditore.it

VERSIONE

STAMPA, EPUB

SCHEDA

  • Altezza : 20,5 cm
  • Larghezza : 12 cm
  • Pagine : 156
  • Data di pubblicazione : -
  • Isbn : 9788862520843

BIO

Laura Fortini

Laura Fortini ha insegnato all’Università di Sassari e insegna a quella di Roma Tre; ha fatto parte delle riviste "RR Roma nel Rinascimento" e "DWF" e ha contribuito a fondare la Sil. Ha pubblicato numerosi saggi, fra cui con Paola Bono per noi "Il romanzo del divenire" (2007).

Paola Pittalis

Paola Pittalis fino al 2011 è stata docente presso la Facoltà di Scienze politiche presso l’Università di Sassari. Si interessa ai temi della trasposizione di un testo letterario in testi filmici o teatrali. Ha scritto "Storia della letteratura in Sardegna" (1998), "Scrittori e pittori: la scoperta della sardità" (2002) e ha curato alcune opere di Grazia Deledda, insieme a Laura Fortini "Isolitudine" (2010).