Home

Logo Iacobelli Editore

Freschi di stampa

http://www.iacobellieditore.it/catalogo/un-anno-senza-totti/

UN ANNO SENZA TOTTI

di Franco Brizi e Francesco Repice

 14,90Acquista

Un omaggio a uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi che ha rappresentato sia sul campo che nella vita un modello e un esempio che ha fatto innamorare milioni di tifosi e non. Un viaggio attraverso i dieci (10 come la maglia) momenti più significativi della vita di Francesco Totti attraverso aneddoti curiosi e inediti raccontati da amici e “nemici”. Franco Brizi e Francesco Repice hanno trasferito nelle pagine di questo libro, il loro amore per un personaggio che, parafrasando Riise, «è stata la cosa più vicina a Dio in una squadra di calcio». Il libro è corredato da un apparato fotografico riproducente le pagine più significative dei quotidiani sportivi relative a momenti esaltanti della sua carriera.

La corruzione dilaga anche nei servizi segreti

NOSTALGIA DI BEIRUT

di Paolo Carlo Auref

 15,00Acquista

Beirut, per molto tempo considerata la Parigi d’Oriente, è stata sconvolta per decenni da una tremenda guerra civile, di tutti contro tutti, e nel 1982 il Libano ha subito l’invasione israeliana. L’autore ha vissuto a lungo a Beirut negli anni ‘90, anni pericolosi, colmi di adrenalina e di tragedie. Fra traffici illeciti e nemici pronti a uccidere, incontri fugaci ma intensi con donne affascinanti, un ex agente del Sismi torna dopo dieci anni dalla fine della guerra civile a Beirut. Anche senza le bombe e i cecchini di allora l’incarico si rivelerà difficile e pericoloso. Affronterà avventure mozzafiato e tradimenti, farà i conti con ricordi dolorosi, svelerà complotti e corruzione ai più alti livelli dei Servizi. Beirut, che sta sanando le ferite della guerra, è anche oggi al centro delle forti tensioni mediorientali, su di lei premono i profughi della Siria (la madrepatria) e la politica aggressiva di Netanjahu. Questo romanzo-memoria-documento è quindi di estrema attualità.

Il fiore della salute

IL RADICCHIO

di Valeria Arnaldi

 8,00Acquista

Un vero e proprio prontuario per sapere tutto quello che occorre sul radicchio: dalle caratteristiche fisiche e culturali dei territori di provenienza per arrivare alle tecniche più adatte a valorizzare i sapori nella loro pienezza e genuinità fino al ricco ricettario che va incontro alle esigenze di ogni palato. A proposito del radicchio da sapere il fatto che è considerato il “fiore della salute”. La sua storia risale al Cinquecento ma è solo dall’Ottocento che inizia la sua riconosciuta eccellenza. Note sono le coltivazioni venete come il Radicchio rosso di Treviso, il Radicchio di Chioggia, il Radicchio di Verona e il Radicchio variegato di Castelfranco.

Un cibo da dei secondo i Romani

L’ASPARAGO

di Valeria Arnaldi

 8,00Acquista

Un vero e proprio prontuario per sapere tutto quello che occorre sull’asparago: dalle caratteristiche fisiche e culturali dei territori di provenienza per arrivare alle tecniche più adatte a valorizzare i sapori nella loro pienezza e genuinità fino al ricco ricettario che va incontro alle esigenze di ogni palato. A proposito di asparagi scopriremo che sono ritratti già nelle pitture egizie, mentre i Romani li consideravano “Un cibo da dei”, consigliato non solo per i suoi poteri diuretici ma anche come potente afrodisiaco! Ecco le eccellenze: l’Asparago bianco di Bassano, l’Asparago di Badoere, l’Asparago di Cantello, l’Asparago verde di Altedo e infine l’Asparago bianco di Cimadolmo.

L’autobiografia di una diva della canzone italiana

CADUTA IN UN GORGO DI TORBIDE PASSIONI

di Miranda Martino

 19,00Acquista

A distanza di quasi 70 anni, i ricordi che Miranda Martino ha del suo debutto sono ancora straordinariamente vivi e ricchi di dettagli. Così come lo è tutto il resoconto della sua lunga stellare avventura nel mondo dello spettacolo: un’avventura iniziata grazie a un concorso indetto dalla RAI, proseguita sui palchi più prestigiosi d’Italia e del mondo, fra incontri artistici indimenticabili, colpi di fulmine galeotti, disastrosi errori di valutazione e coraggiose ripartenze.

Un viaggio nel tempo tra storia personale e storie collettive

COME VOCI IN BALÌA DEL VENTO

di Gisella Modica

 13,00Acquista

Gisella Modica interroga le testimoni di una stagione dimenticata, quella dell’occupazione delle terre in una Sicilia tra Fascismo e Dopoguerra, dove a comandare erano i latifondisti spalleggiati dalla Mafia e i braccianti morivano di fame. Un racconto in due tempi, anzi tre: il tempo dei fatti, quello della ricerca, e infine quello in cui le voci raccolte, che dapprima appaiono confuse, diventano finalmente una Storia restituita alle protagoniste. Figure indimenticabili per forza e intelligenza, eppure dimenticate anche dallo stesso Partito per cui militavano a rischio della loro stessa vita. Ma che i “compagni” ritenevano inaffidabili perché donne, il parroco teneva fuori dalle chiese perché comuniste e le comari criticavano perché non stavano al posto loro. Ma loro c’erano, e nei cortei dirette verso gli sterminati feudi dei padroni portavano le bandiere rosse e lo stendardo con il cuore di Gesù.

Un originale memoir scandito da “momenti d’essere” di sapore proustiano

L’INNUMEREVOLE UNO

di Lia Migale

 12,00Acquista

Per molti e molte, crescere negli anni Settanta non fu esattamente una passeggiata. All’esaltazione di una realtà in rapido cambiamento si univano domande sulla propria identità, in altrettanta rapida trasformazione, e sui propri desideri, tutti da riconoscere e, possibilmente, da assecondare. Così per la protagonista di questo originale memoir ricostruire per frammenti una vicenda e un percorso passa per una operazione proustiana di momenti fatti di sensazioni, intuizioni, epifanie – una saponetta all’essenza di una sostanza misteriosa, un taglio di capelli che ti trasforma, l’immagine di una antica regina egizia che ritorna. E si avverte forte la presenza di un “angelo” dal sesso incerto ma di grande saggezza, sintesi e portato di quella pluralità identitaria che non si risolve con la domanda: chi sono? Sono, siamo, molte e diverse cose: donne ma forse anche uomini, amici e allo stesso tempo amanti, presenti nel nostro tempo eppure inevitabilmente segnati dal passato.

La cucina e la cantina mia. I sapori di una volta

ALLA RICERCA DELLA POLPETTA PERDUTA

di Giggi Fazzi

 14,00Acquista

Una ristampa anastatica del 1971 che ci riporta a un tempo lontano immortalato dal cinema di Federico Fellini, dalle fotografie di Barillari e anche dalle ricette di Giggi Fazi, lo chef della Dolce Vita.

… Per descrivere la sua cantina e la sua cucina, questo Artusi trasteverino e moderno ricorre al piacevole mezzo di cui si servì l’Aretino: il dialogo. Imparerete a cucinare li rigatoni co’ la pajata, la coda cor sellero, le ciriole in ummido e le cucuzzette ar pommidoro ascoltando i colloqui di Vera e Prudenza, di Betta e Gaudenzio, di Pia e Angelina.


Giu
9
sab
2018
Gian Franco Reverberi al Festival del Viaggio a Firenze @ (FI) Centro Culturale Le Murate
Giu 9@18:00–19:00
Gian Franco Reverberi al Festival del Viaggio a Firenze @ (FI) Centro Culturale Le Murate | Firenze | Toscana | Italia

Sabato 9 giugno presso il Centro Culturale Le Murate di Firenze alle ore 18 – in occasione del Festival del Viaggio – ci sarà un incontro con Gian Franco Reverberi che parlerà del viaggio nella musica leggera italiana con Andrea Pellegrini e Riccardo Ventrella.

INFO SU www.festivaldelviaggio.it/ site/2018/05/13/ la-strada-reverberi-40-anni -di-canzone-italiana


immagine_corso.fw
A fronte di un mercato editoriale sempre più selvaggio e poco attento all’anima del libro, molti editori, si sono conquistati in questi anni un posto di rilievo nell’editoria di qualità, riscoprendo l’amore che c’è dietro al libro nel senso più artigianale del termine.

Molti editori indipendenti (ovvero non soggetti ai grandi monopoli editoriali), hanno iniziato a frequentare strutture tipografiche, ricreando così quel rapporto di scambio che, travalicando il puro aspetto commerciale, ha evidenziato una ricerca della qualità e una capacità di realizzazione che ci sembra richiami molto l’atmosfera della Tipografia Rinascimentale dove autore e tipografo creavano Opere d’Arte.

Scrittore, editore, grafico, tipografo, libraio, lavorano così tutti insieme, alla creazione di quell’oggetto, che quasi per magia diventa libro. Quell’oggetto che arriva nelle vostre mani, vi accompagna a letto e sull’autobus, a scuola e al lavoro, al mare e in montagna, portandosi dietro, insieme alla sua storia personale, anche le storie di un gruppo di professionisti che ogni giorno trasformano il loro lavoro in pura passione.

INFO E COSTI

Workshop
Workshop brevi che in modo non accademico forniranno gli strumenti per capire tutti i mestieri dell’editoria con uno stage finale in casa editrice per i più meritevoli .
Durante tutti i corsi sarà possibile osservare dal vivo ogni tipo di lavorazione compresa la stampa e l’allestimento. I corsi si terranno infatti in un centro tipografico e redazionale e tenuti dal personale della casa editrice e da professionisti del settore. Verranno ospitati scrittori.

INFO E COSTI

 

Percorsi Lettura

AAfrica | Anime | Anni ’40 | Anni ’70 | Anni ’80 | Arte | Autobiografie | Autori | Autrici

BBiografie

CCalcio | Cartoons | Cinema | Citazioni | Comics | Critica letteraria | Cucina | Cura

DDittature | Donne

EEbraismo

FFamiglie | Femminismo | Fumetto

GGiappone | Gioco | GuerraGuide

IIllustrazioni

LLavoro

MManga | Migranti | Musica | Memoria partigiana

NNarrativa

OOmosessualità

PPapa | Percorsi di genere | Politica | Problemi del presente

RRazzismo | Robot | Roma

SSport | Storia | Sudamerica

TTraduzioni | Turismo

VViaggio

CityTeller: racconta la città attraverso i tuoi libriCollaboriamo con CityTeller: una mappa letteraria geo-emozionale per conoscere le città attraverso i libri e i libri attraverso il territorio. Una piattaforma social dedicata alla condivisione e geo-localizzazione dei luoghi protagonisti dei libri.